Meiacanthus grammistes – Bavosa a Strisce

1403

Meiacanthus grammistes – Bavosa a Strisce

Il Meiacanthus grammistes è un pesce velenoso appartenente alla famiglia Blenniidae. Il suo nome italiano è bavosa a strisce. È una specie solitaria tipica dell’Oceano Pacifico ed Indiano. Vive in prevalenza in  zone costiere riparate, nelle barriere coralline o anche al largo delle scogliere.

Meiacanthus grammistes - Bavosa a strisceAspetto

Il Meiacanthus Grammistes ha la testa piccola ed appuntita di color giallo. Il giallo arriva fino a metà del corpo dove termina sfumato. Dalla metà del corpo fino alla coda il colore di fondo è il bianco.

Tutto il corpo è attraversato da tre linee di color nero che, in prossimità della coda, diventano grossi punti neri. Tutta la zona dorsale è attraversata da una pinna di color nero azzurro. La bavosa a strisce può raggiungere una lunghezza massima di 11 cm.

La bavosa a strisce è una delle poche specie di pesci ad avere dei canini appuntiti collegati a delle sacche di veleno. I denti vengono utilizzati principalmente a scopo difensivo contro i grossi pesci predatori.

Habitat

Il Meiacanthus Grammistes vive di prevalenza tra le barriere coralline ed in mare aperto ad una profondità di 50 metri. Nel suo habitat non è raro trovare un pesce totalmente innocuo che simula la sua colorazione per non essere divorato dai predatori. Il nome di questo pesce è Petroscirtes breviceps.

Meiacanthus grammistes - Bavosa a strisce
Photo Credit: Klaus Stiefel@Flickr

Alimentazione

La bavosa a strisce è un pesce onnivoro, si nutre sia di alghe che di altri pesci o molluschi. Nella sua dieta figurano vari tipi di alghe, gamberetti, pesci, spugne, stelle marine, ricci di mare, cozze e lumache.

Veleno

Il veleno del Meiacanthus grammistes è stato studiato da ricercatori olandesi, australiani ed inglesi. La ricerca ha evidenziato una composizione del tutto particolare di questo tipo di veleno.

La sua composizione chimica infatti, è a base di neuro peptidi oppioidi, con un effetto simile a quello dell’eroina o della morfina. Il suo morso nei confronti degli altri pesci, a differenza di quanto accade normalmente, è assolutamente indolore.

Interessante anche la tecnica che la bavosa a strisce utilizza per tenere a bada i predatori. Quando il Meiacanthus grammistes morde un altro pesce gli provoca un abbassamento di pressione improvviso che lo stordisce e lo disorienta.

È stato osservato anche un altro interessante comportamento della bavosa a strisce. I ricercatori hanno osservato che quando la bavosa viene inghiottita da un pesce più grande, nel giro di poco tempo questa riesce a liberarsi. Infatti la bavosa a strisce riesce a mordere i predatori anche dall’interno.

Una volta che vengono morsi, i predatori restano disorientati ed aprono la bocca frastornati. In questo modo il Meiacanthus grammistes riesce a fuggire sano e salvo.

Per quanto riguarda gli esseri umani il suo morso non è pericoloso. Sebbene per gli altri pesci non sia doloroso, per l’uomo il morso provoca un dolore simile ad una puntura d’ape. In alcuni casi può anche provocare reazioni allergiche che non vanno sottovalutate.

Meiacanthus grammistes - Bavosa a strisce
Photo Credit: Randall, J.E.

Altre Informazioni

Il Meiacanthus grammistes vive in media fino a 5-7 anni. È un pesce solitario ed è aggressivo verso gli esemplari della sua specie. Se vengono tenuti in coppia in un acquario è probabile che presto se ne possa trovare uno dei due morto (probabilmente per avvelenamento).

Il pesce non è segnalato come a rischio di estinzione per cui non compare nella lista rossa dell’IUCN. Spesso la bavosa a strisce si trova in commercio e viene venduta per essere immessa negli acquari.

Riproduzione

La bavosa a strisce è un pesce oviparo, depone le sue uova nei substrati rocciosi tramite una sostanza adesiva che le mantiene ancorate alle rocce.

Una volta che la femmina ha deposto le uova, il maschio si occupa di sorvegliarle. Alla nascita i piccoli stazionano in acque poco profonde vicino alla costa e nuotano in superficie nutrendosi di plancton.

Diffusione

Diffusione Meiacanthus grammistes - Bavosa a strisce
Diffusione Meiacanthus grammistes – Bavosa a strisce

La bavosa strisciata vive nell’Oceano Pacifico ed Indiano. I paesi le cui coste sono popolate da questo pesce sono Australia, Cambogia, Cina, Indocina, Indonesia, Filippine, Giappone, Isole Salomone, Taiwan, Malesia, Nuova Guinea, Papua, Singapore, Thailandia e Vietnam.

Grammistes meiacanthus – Bavosa a Strisce